Covid-19: disposizioni aziendali per la sicurezza dei dipendenti e dei prodotti

 

Gentili Clienti 


La Galli & C. e Galli Edizioni, da sempre particolarmente attente al rispetto della salute dei lavoratori e alla salvaguardia dell’ambiente, allo scopo di contrastare e contenere il diffondersi del virus COVID-19, ha inteso tutelare prima di tutto i lavoratori e di conseguenza le attività da essi svolte. Sono inoltre state intensificate tutte le precauzione volte a ridurre il rischio di contagio, garantendo quindi la continuità del servizio offerto. In modo particolare le aziende si sono attivate per mettere in atto tutte le condizioni finalizzate a garantire il rispetto delle misure precauzionali igienico sanitarie raccomandate e opportune per tutelare lo stato di salute nello svolgimento delle attività lavorative.
Tutte le misure urgenti prescritte dagli enti preposti alla sorveglianza, sono state attuate puntualmente, mediante la riorganizzazione delle attività produttive all’interno della sede e durante le operazioni svolte dal proprio personale incaricato alla consegna dei prodotti. Viene inoltre attuato un controllo meticoloso per i lavoratori che giornalmente lavorano i materiali in azienda con la relativa produzione.
Le misure di prevenzione previste dal Servizio di Prevenzione e Protezione e concordate con la direzione hanno riguardato:
Il distanziamento sociale, l’utilizzo di mascherine per ogni lavoratore, la riorganizzazione di alcune mansioni lavorative in ambito produzione e amministrazione comprensive di smart working, l’adozione di costanti pulizie e sanificazioni delle mani, prima di inizio del turno lavorativo ad ogni dipendente viene controllata la temperatura corporea.
Una particolare attenzione è stata riservata agli ambienti di lavoro per mantenere e migliorarne la salubrità con frequenti interventi di sanificazione e disinfezione dei luoghi e delle aree di maggior utilizzo. 
Con il medico del lavoro sono stati rivisti i protocolli sanitari finalizzati ad un mirato controllo dei singoli lavoratori.
Tutte le misure di prevenzione e i modelli prescritti dalle normative vigenti sono stati condivisi con il Rappresentante dei Lavoratori al fine di ottenere la corretta attuazione e applicazione. La mancata attuazione delle idonee misure di sicurezza determina la sospensione dell’attività lavorativa fino al ripristino delle condizioni di sicurezza.
  
Per eventuali ed ulteriori dettagli rimaniamo disponibili per chiarimenti,

 

Galli & C. e Galli Edizioni